Visite guidate per tutti

...alla scoperta di Milano

casa museo manzonidialoghi dei promessi sposi

casa manzoni

alessandro manzoni e milano

Siamo abituati a conoscere Alessandro Manzoni sui libri di scuola...ma perché non andare ad scoprire dove abitava, il suo amato studio, i suoi ospiti e le sue opere autografe? Scopriamo insieme come nacque il romanzo storico de I Promessi Sposi ma anche perché l'opera venga considerata un'interessante guida turistica della città tra la dominazione spagnola e l'età austriaca. 

casa atellani

leonardo e milano cover

vigna LeonardoCasa della famiglia Della Tela, ristrutturata da Portaluppi Conti nel corso del '900 e famosa per il suo meraviglioso giardino. Recentemente aperta anche come Vigna di Leonardo è un autentico gioiello per le sue decorazioni e i locali che raccontano la storia del recupero miracoloso di questa residenza rinascimentale in corso Magenta.

 

Poldi pezzoli museo

milano bella 2015

Poldi

Casa Museo inaugurata nel 1881, il Poldi Pezzoli è oggi un vero scrigno di tesori: nelle sue sale, oltre a scoprire la storia del proprietario - Gian Giacomo Poldi Pezzoli - possiamo ammirare orologiquadrimobiliarmireperti archeologici sculture in un contesto scenografico.

 

 

castello sforzesco

castello sforzescoTorre del Filarete internoUno dei simboli più famosi della città, il Castello Sforzesco è un autentico forziere delle memorie storiche, artistiche ed urbanistiche di Milano. Nelle sale delle collezioni qui ospitate si possono ritrovare oggetti legati ad artistiduchi, le opere d'arte che hanno attirato curiosi e continuano ad affascinare chi si sofferma ad apprezzarli.Ecco alcune delle sezioni in cui si dividono i musei: Arte ApplicataMuseo d'arte anticaMuseo della Pietà RondaniniPinacotecaSezione Egizia e Sezione PreistoricaMuseo degli Strumenti Musicali.

 

Cenacolo

leonardo e milano cover

Ultima Cena

Capolavoro rinascimentale, misterioso e avvincente, fragile e delicato ancora oggi, l'Ultima Cena spinge ad una profonda meditazione sul rapporto tra uomo e religioneLeonardo da Vinci qui ci svela molto della sua arte e del suo periodo milanese, uno dei più lunghi soggiorni della sua vita e proficuo per sè e per la città stessa. 

 

Cimitero monumentale

cimitero monumentale foto

milano scapigliata

Città dei morti ma anche occasione per scoprire il museo a cielo aperto di Milano: artisti, nobili, imprenditori, personaggi famosi; tutti hanno un frammento di storia milanese da raccontarci e da tramandarci.

 

 

 

Galleria Vittorio Emanuele scritta

interno galleriamilano scapigliata

Ci si passa sempre di corsa ma rappresenta un vero e proprio salotto, frutto delle novità architettoniche europee e simbolo di progresso e trionfo per l'avvenuta Unità d'Italia. Curiosa e lunga la sua storia, le decorazioni e le loro modifiche, gli allestimenti e le risse che ci fanno conoscere la Galleria Vittorio Emanuele con gli occhi degli artisti che l'hanno dipinta sotto tanti aspetti diversi e soprattutto le decorazioni che tanto ci raccontano di Milano a partire dal 1865, anno di inizio dei lavori. Possibilità di un itinerario completo che prevede la visita attraversando la Galleria e il percorso Highline Galleria, passerella panoramica tra piazza Duomo e piazza Scala.

 

Gallerie dItalia

Gallerie di piazza Scala Atrio principale

Palazzi nobili lungo via Manzoni, oggi spazi museali delle bellissime collezioni di Intesa - San Paolo, ospitano due sezioni: Ottocento e Novecento. Da Canova a Boccioni, passando dal Risorgimento e dalle varie correnti artistiche alla fine del XIX secolo, si arriva all'arte contemporanea nel Palazzo dell'ex Banca Commerciale su Piazza Scala.

 

 

museo archeo scritta

museo archeomilano archeologica 2013alla scoperta della milano romanachiesa di san maurizio 2016La sezione romana e quella altomedievale raccontano le origini di Mediolanum e la trasformazione da città di provincia a capitale dell'Impero romano, dalle invasioni alla rinascita longobarda non solo attraverso gli oggetti ma anche con elementi architettonici straordinariamente conservati. Le sezioni greca ed etrusca raccontano le antiche culture con un percorso tematico scandito da autentici tesori. Il tutto nella splendida cornice dell'ex convento di San Maurizio al Monastero Maggiore.

 

museo duomo

il duomo di milano tra arte e storiaJacopo Robusti detto Tintoretto La disputa di Gesù con i dottori nel tempio di Gerusalemme 1540 1541 Museo del Duomo Milan Italy

Prima e durante i lavori della Cattedrale, tesori e statuearazzi e dipintivetrate e modelli ci mostrano l'evoluzione del cantiere durato 600 anni (in realtà ancora in corso, causa restauri), dalla fine del Trecento ai giorni nostri, facendoci intuire tutte le complessità della sua progettazione ed esecuzione, a buon diritto un monumento simbolo di Milano.

 

museo 900

museo 900 foto

Dal Quarto Stato di Pellizza da Volpedo ai grandi artisti che si sono avvicendati nella straordinaria complessità di correnti e ispirazioni del XX secolo; spazi che si aprono alla realtà circostante dialogando con Piazza Duomo nell'allestimento e risistemazione del Palazzo dell'Arengario.

 

 

museo risorgimento

storia di milano vergaGaribaldiIl periodo napoleonico e il ritorno austriaco, i moti rivoluzionari, le 5 Giornate e l'Unità d'Italia in una successione di sale e cimeli che fanno rivivere il Risorgimento con i protagonisti che lottarono per rendere sé e la loro Patria finalmente indipendente. CavourMazziniGaribaldi, le lotte e le imprese dei singoli che diedero la forza a molti di lottare per la libertà.

 

 

museo scienza

museo scienza internomilano e i suoi trasportileonardo e milano cover

 

Tante le sale di cui si compone questo interessantissimo museo allestito in un ex convento. Noi vi portiamo a scoprire la modernità delle macchine di Leonardo da Vinci e i suoi progetti per una città ideale lungo la Galleria di Leonardo; nella Sezione Trasporti andremo a scoprire la storia dei Tram e dei treni che portarono Milano e la Lombardia a raggiungere la modernità delle altre città europee.

 

 

Museo Scala

Museo scala rid toscaniniLa storia del Teatro più illustre della città, famoso in tutto il mondo; i protagonisti che lo resero sinonimo di eccellenza e perfezione; gli oggetti e gli strumenti che ci permettono di ricostruire la storia e l'evoluzione del Teatro alla Scala dal Settecento ai giorni nostri.

 

 

 

Palazzo Morando

Palazzo Morando intUn palazzo Settecentesco nel quadrilatero della Moda e un doppio percorso museale che da una parte ricostruisce le sale di rappresentanza della famiglia Morando Attendolo Bolognini e dall'altro - la Pinacoteca - racconta la rivoluzione urbanistica e sociale di Milano dall'età spagnola ai moti risorgimentali.

 

 

ambrosiana

leonardo e milano cover

Ambrosiana cortile

Raccolta voluta inizialmente da Federico Borromeo all'inizio del XVII secolo e ampliata nel corso degli anni, è oggi una delle maggiori istituzioni culturali insieme all'annessa Biblioteca. Artisti non solo attivi a Milano ma opere che dovevano insegnare la perfezione e tuttora ne sono un esempio: Caravaggio con la Canestra di fruttaRaffaello con il cartone per La Scuola di Atene, i fiamminghi e tanti altri ci accompagneranno a scoprire i grandi trionfi dell'arte dal Rinascimento all'Ottocento.

cripta genericomilano archeologica 2013alla scoperta della milano romanaAll'interno dell'istituzione Ambrosiana si possono anche visitare la parte del FORO ROMANO e la CRIPTA di SAN SEPOLCRO per riscoprire le antiche origini di Milano e un luogo estremamente suggestivo e carico di storia.

 

 

Brera

Brera cortile

Istituzione creata insieme all'Accademia e poi diventata indipendente, oggi una delle più rappresentative di Milano; nelle sue sale si percorre la storia dell'arte italiana antica e moderna, frutto di acquisizioni e sistemazioni continue.MantegnaCaravaggioCanaletto e Hayez sono solo alcuni dei più noti autori dei capolavori presenti nella Pinacoteca di Brera.

 

 

Villa necchi scritta

Villa necchi piscina

Creata da Portaluppi tra il 1932 e il 1935, modificata da Buzzi alla fine degli anni '40, la Villa Necchi Campiglio - ora di proprietà del FAI (Fondo Ambiente Italiano) è una casa museo di grande pregio per i materiali che furono scelti allora ma anche per le collezioni che contiene, soprattutto quella di Claudia Gian Ferrari.Bellissimi gli ambienti e splendido il giardino, ancora con l'originale piscina riscaldata privata.

 

 

GAM

Villa reale dal giardino

Una villa dell'Ottocento, un giardino meraviglioso e una collezione davvero interessante, ci fanno scoprire sala dopo sala gli artisti che vissero nella Milano napoleonica risorgimentale, interpreti di grandi cambiamenti e portatori di stimoli che contribuirono a creare e interpretare numerose correnti artistiche e che ci permettono di scoprire anche la storia di questa splendida dimora e delle sue collezioni.

 

Ricevi in anteprima il calendario delle iniziative!

Ultime notizie @VisiteGuidatePerTutti

Copyright ©VisiteGuidatePerTutti 2015. All Rights Reserved.