Visite guidate per tutti

...alla scoperta di Milano

 Leonardo da Vinci 1452-1519, il disegno del mondo - Palazzo Reale

Il 14 aprile a Palazzo Reale si è svolta la conferenza stampa dell'imminente mostra "Leonardo da Vinci 1452-1519, il disegno del mondo", con apertura delle sale per la stampa. Bellissime le opere, e interessante l'allestimento che ha dovuto fare i conti anche con tanti altri eventi organizzati all'estero: non una scelta cronologica quindi ma tematica, con una scansione in dodici sezioni molto suggestive.

La mostra spazia dalla fondamentale componente del disegno al dialogo continuo tra natura e scienza, dal continuo legame tra le arti al confronto con gli antichi, dagli studi anatomici e fisiognomici all'espressione dei moti dell'animo ma anche invenzioni e progettazioni meccaniche: opere che vanno dalla realtà al suo superamento fino a creare un seguito di studenti che copiarono e diffusero i modelli del maestro fiorentino.

 Nella mostra compaiono così dipinti, manoscritti e soprattutto disegni che meglio rendono la Immagine1forza e la ricerca continua di Leonardo per arrivare a rappresentare e comprendere la realtà che lo circondava. In quest'ottica il sottotitolo è davvero molto suggestivo: "il disegno del mondo" indica infatti proprio quella curiosità per ogni genere di cose che tanto catturava Leonardo, il desiderio di comprendere come funzionasse la realtà e come sipoteva superarla furono all'origine di tutto il suo lavoro.

Grazie alla poliedrica attività leonardesca presente in mostra, si può anche meglio comprendere quel legame che unì Leonardo alla città di Milano dal 1483 al 1499, prima sotto Ludovico il Moro poi con un breve ritorno sotto il dominio francese: anni di molteplici studi e sperimentazioni che si estesero in tutti i campi, da quello militare a quello artistico, da quello medico a quello tecnico.Insomma una vera occasione per scoprire sì la più grande esposizione in Italia su Leonardo, ma anche quanto la nostra città era ed è aperta alla creatività in tutte le sue forme.

E' per questo che l'inaugurazione della mostra avviene durante il Salone del Mobile. Senza dimenticare quante istituzioni milanesi partecipano a questa mostra di Leonardo insieme a tante altre realtà nazionali e internazionali: Milano è già città di Leonardo con il Museo del Cenacolo Vinciano, la Pinacoteca e Biblioteca Ambrosiana, il Castello Sforzesco, ma dal 16 aprile al 19 luglio lo sarà ancora di più, annunciando e accompagnando l'esordio di Expo 2015.

Ricevi in anteprima il calendario delle iniziative!

Ultime notizie @VisiteGuidatePerTutti

Copyright ©VisiteGuidatePerTutti 2015. All Rights Reserved.